Il sogno/Modigliani e Jeanne Hébuterne

Informazioni sull’evento
Data: Dicembre 20, 2020
Ora: 12:00 pm
Dettagli

Delilah Gutman
Il sogno/Modigliani e Jeanne Hébuterne

Parole dal libretto “Jeanne e Dedò” di Manrico Murzi

Laura Catrani, soprano
Alessandro de Lisi, rêverie e voce della memoria
Delilah Gutman, pianoforte e live electronics

“IL SOGNO. Modigliani e Jeanne Hébuterne” è la memoria di un sogno e di una storia, dal libretto

Jeanne e Dedò di Manrico Murzi – un’opera di
teatro musicale composta da Delilah Gutman e dedicata alla
vita di Amedeo Modigliani che, nell’incontro con la promessa sposa, Jeanne Hebutèrne, manifesta la pienezza di un percorso espresso attraverso l’amore per la poesia e il linguaggio più spirituale delle arti.

Le Rêverie di Amedeo Modigliani sono di Alessandro de Lisi.

Amedeo Modigliani (Dedò per
gli amici più intimi) – importante pittore del Novecento italiano e francese, compreso nelle principali collezioni d’arte internazionali – è morto il 24 gennaio del 1920 a Parigi: nel 2020 si celebrano i cento anni dalla sua scomparsa.

[non ci sono stazioni radio in archivio]